Samsung Galaxy C10 Dual Camera
Il nuovo Samsung Galaxy C10 sarà il primo device sudcoreano ad equipaggiare una doppia fotocamera

, ,

Samsung Galaxy C10: ecco nuove immagini del primo telefono con doppia fotocamera posteriore

Samsung Galaxy C10 si mostra in alcune nuove immagini che lo immortalano con a bordo il nuovo sistema multimediale di scatto in modalità Dual Camera.


Samsung Electronics ha certamente deluso le aspettative con i suoi ultimi top di gamma Galaxy S8 e Galaxy S8+ Plus. Tutti gli utenti fedeli al brand, di fatto, si sarebbero quanto meno aspettati implementazioni hardware che contassero sulla presenza dell’ormai diffuso sistema Dual-Cam, visto inizialmente sui competitor Huawei P9 e P9 Plus e, successivamente, nei rivali iPhone 7 Plus e nelle proposte dei brand cinesi.

Samsung, ad ogni modo, intende adeguarsi presto al nuovo trend evolutivo del punta e scatta mobile, proponendo implementazioni ad hoc per i moduli a doppia fotocamera, per i quali se ne era inizialmente indicato l’esordio in corrispondenza della presentazione dei prossimi top di gamma del segmento business phablet, ovvero sia con i Samsung Galaxy Note 8.

Comunque sia, le informazioni di queste ultime settimane e tutte le indiscrezioni del web hanno indicato un anticipo sui tempi di concessione delle nuove funzioni nel contesto dei device medio gamma. Quest’oggi, in particolare, giungono nuove conferme visive in merito ad un device inizialmente identificato con part number SM-C9150, ovvero sia Samsung Galaxy C10.

Samsung Galaxy C10 Dual Camera
Il nuovo Samsung Galaxy C10 sarà il primo device sudcoreano ad equipaggiare una doppia fotocamera

Il Galaxy C10 è un midrange puro, impreziosito da un sistema a doppia fotocamera e dalle ultime implementazioni software per Samsung Bixby, da affiancare ad un ipotetico SoC Qualcomm in revisione Snapdragon 660 ed a nuove dotazioni accessorie esclusive.

L’aspetto più interessante è dovuto proprio alla presenza del modulo duale di scatto, che in alcune nuove immagini si mostra lungo l’asse verticale del retro del device in posizione sopra elevata, e con gli obiettivi divisi da un piccolo Flash LED.

Che cosa ne pensate dei sistemi di scatto multipli? Sono realmente utili? Corrispondono ad un vero valore aggiunto nel contesto mobile? Spazio a tutte le vostre considerazioni ed a tutti i vostri personali commenti.

FONTE