galaxy s8 e s8 + aggiornamento

,

Galaxy S8 inarrestabile: 5 milioni di pezzi già venduti

Ottime notizie per Samsung, che vede Galaxy S8 volare nelle prime settimane sul mercato. Dati ancora più positivi di quelli fatti registrare da Galaxy S7.


Galaxy S8 è stato definito da molti come il prodotto della riscossa per Samsung, desiderosa di lasciarsi alle spalle un 2016 fatto di gioie ma anche dolori, basti pensare alle enormi difficoltà scaturite dalla scandalo Galaxy Note 7. Il colosso sud-coreano resta leader del settore smartphone e lo dimostra con i fatti. I primi dati di vendita riguardanti il nuovo flagship testimoniano come la strada intrapresa dall’azienda sia giusta.

Stando a quanto riporta Mashable, sarebbe già stato tagliato un traguardo molto prestigioso. Dati che risultatno ancora più clamorosi considerando che questo dispositivo è sul mercato da meno di un mese, chi ben inizia è già a metà dell’opera. Samsung non si nasconde e intende migliorare quanto di buono fatto con S7 lo scorso anno. Ci riuscirà? Scopriamolo insieme.

5 milioni di Galaxy S8 venduti

Un portavoce del brand sudcoreano ha espresso la propria soddisfazione per l’andamento del nuovo prodotto, rivelando che quota cinque milioni di pezzi venduti è già stata sfondata. Ovviamente, questi numeri considerando entrambe le varianti sul mercato S8 e S8 Plus. Il portavoce preferisce non rendere noti ulteriori dettagli, ma questa notizia basta da sola per far volare l’entusiasmo.

galaxy s8 e s8 + aggiornamento

Ricordiamo infatti che Galaxy S8 non è ancora disponibile in Cina, è arrivato sul mercato appena 25 giorni fa, qualcosa di meno in India e in Europa, dunque c’è ancora tanto potenziale inespresso. Per considerare la bontà di questi dati bisogna tornare indietro di qualche mese e valutare l’andamento di S7.

Nei primi tre mesi sul mercato, il top di gamma ha fatto registrare vendite pari a circa 7.2 milioni di pezzi, il suo successore sta procedendo a passo nettamente più spedito. Le prevendite hanno subito fatto capire il trend, la stessa azienda ha dichiarato che si è trattato di numeri record.